Patrimonio

La documentazione conservata dall’Archivio di Stato di Udine ripercorre la storia delle istituzioni che dal Medio Evo al secolo XX sono state attive sul territorio: istituzioni pubbliche e private, laiche e religiose, di rappresentanza politica, amministrativa e giudiziaria, oltre che di organismi locali che testimoniano la realtà produttiva, la solidarietà, le vicende di famiglie aristocratiche e borghesi, di organismi cittadini e rurali, di imprenditori e iniziative cooperativistiche.

Per permettere di orientarsi nella ricerca sulla documentazione gli utenti hanno a disposizione nella apposita sala gli strumenti di corredo prodotti nel corso del tempo, dagli antichi repertori compilati a mano fino ai più recenti strumenti informatizzati.

Schede descrittive di tutti i fondi archivistici sono inoltre disponibili nella banca dati SIAS - Sistema Informativo degli Archivi di Stato (www.archivi-sias.it), dove oltre ai dati di carattere generale (consistenza, estremi cronologici, note sull’ente produttore) si possono trovare collegati gli inventari già informatizzati (alla voce: Altre risorse sul web), o anche eventuali approfondimenti tematici e riproduzioni documentarie.

Nel 2010 è stata pubblicata la guida dell'Archivio di Stato di Udine nella collana Archivi italiani, curata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

E’ consultabile on-line la Guida generale degli Archivi di Stato, pubblicata in quattro volumi nel 1981.